Pagine Menu
RssFacebook
Categorie Menu

Posted on feb 25, 2013 in artigiani alimentari e panificazione, Panificatori

Settore della panificazione: sottoscritto l’accordo di rinnovo del CCNL

Settore della panificazione: sottoscritto l’accordo di rinnovo del CCNL

Il 13 febbraio 2013, presso la sede di Federpanificatori, è stato sottoscritto l’accordo di rinnovo del CCNL 1° dicembre 2009 per il settore della panificazione: Organizzazioni Firmatarie FLAI-CGIL, FAI, UILA, FIPPA-Federpanificatori e Fiesa-Confesercenti.valido per il periodo gennaio 2012 dicembre 2014.

In primo piano la parte economica, dopo faticose trattative, ha portato grandi soddisfazioni:

  • confermati gli aumenti dei minimi tabellari a tutti i livelli che verranno erogati in 2 tranche una a febbraio 2013, una a gennaio 2014.

  • l’una-tantum, a copertura del periodo gennaio 2012 gennaio 2013 paria 180 per i panifici artigianali e € 255 per i panifici industriali, verrà erogato in 3 tranche a febbraio, aprile, novembre 2013

Il contributo omnicomprensivo a EBIPAN e FONSAP, attivi da novembre 2012, viene incrementato di 3 euro di cui 1 euro verrà destinato a sostegno degli enti bilaterali territoriali a partire da luglio 2013.

Gli enti bilaterali, sono vincolanti per tutte le imprese rientranti nella sfera di applicazione del presente CCNL, le aziende che non versano le quote stabilite dovranno versare ai lavoratori € 20 per 14° mensilità.

Importanti i risultati ottenuti a tutela dei Lavoratori:

  • apprendisti aumentando la percentuale di retribuzione per il primo anno;

  • a tempo determinato riducendo i periodi di rinnovo;

  • migranti rafforzata la normativa sui ricongiungimenti familiari prevedendo la possibilità di utilizzare l’anticipazione del Tfr; inoltre, la bilateralità contrattuale si farà carico della stampa di vademecum multilingue esplicativi delle prestazioni di Ebipan e Fonsap.

Udine, FEBBRAIO 2013

Share Button